Roma Rosso Poggio Le Volpi 2019

Il Roma Rosso di Poggio Le Volpi è un vino rosso corposo, intenso e concentrato, caratterizzato da note fruttate e boisé, dovute all’affinamento in botti di legno di vario tipo. Profuma di frutta rossa matura, ciliegie sotto spirito, erbe balsamiche e spezie dolci. Il sorso è vigoroso e massiccio, rotondo, molto morbido e persistente

13,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Roma DOC

Vitigni

Montepulciano, Syrah, Cesanese

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Lazio (Italia)

Gradazione alcolica

14.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Su terreni collinari vulcanici e sabbiosi

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio e in botti di legno di vario tipo

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2018
98 / 100
Bibenda
2019

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO ROMA ROSSO POGGIO LE VOLPI 2019

Roma Rosso di Poggio Le Volpi è prodotto in una delle cantine più importanti dei Castelli Romani, con sede a Monteporzio Catone. Dallo stemma riprodotto sull’etichetta, al nome della cantina stessa, tutto ha un richiamo nobile alle casate e allo splendore di Roma, che dista una trentina di chilometri. La famiglia Mergè si occupa di viticoltura dal 1920 e, di generazione in generazione, ha allargato e migliorato sia gli orizzonti che la propria dimensione aziendale. Così si spazia dai vitigni prettamente laziali, a quelli internazionali, facendo anche della sperimentazione uno dei pilastri di Poggio le Volpi, che annovera anche vigneti in Puglia.

Il vino Poggio Le Volpi Roma Rosso ha un uvaggio blend composto da Montepulciano, Syrah e Cesanese. È quindi un mix saggiamente sperimentato di vitigni già presenti nella zona e di altri importati, come appunto il Syrah. I vigneti sorgono su suoli di origine vulcanica, caratterizzati dalla presenza di sabbia. La fermentazione alcolica delle uve avviene a temperatura controllata in vasche di acciaio, a cui segue una pressatura soffice. Nella fase di affinamento finale una parte del vino viene riposta in acciaio, parte invece in legno che può variare per capacità e provenienza.

Il Rosso Roma di Poggio Le Volpi ha il piglio dei condottieri romani con il suo rosso rubino intenso, concentrato e impenetrabile. Anche una volta versato nel calice resta la stessa sensazione di intensità, con aromi che investono l’olfatto in modo deciso: quelli fruttati su tutti, con ciliegie sotto spirito, e in generale frutta rossa matura. Arricchiscono il bouquet note più balsamiche di macchia mediterranea, con tocchi speziati di vaniglia. Al sorso ha una struttura morbida e calda, con un tannino delicato ma presente. È un vino decisamente equilibrato con una persistenza molto lunga sul finale.

Colore Rosso rubino intenso e concentrato

Profumo Intenso e fruttato, di ciliegie sotto spirito, frutta rossa matura, macchia mediterranea, vaniglia e spezie dolci

Gusto Corposo, caldo, molto morbido, vigoroso e concentrato, di lunga persistenza

produttore: Poggio Le Volpi

Vini principali
Frascati, Cesanese, Nerobuono
Anno fondazione
1996
Ettari vitati
145
Produzione annua
300.000 bt
Enologo
Felice Mergè
Indirizzo
Via Colle Pisano, 27 - 00040 Monte Porzio Catone (RM)

Perfetto da bere con

  • Formaggi erborinati
  • Carne rossa in umido
  • Selvaggina
  • Carne arrosto e grigliata
  • Formaggi stagionati