Sangiovese di Romagna 'Gemme' Torre San Martino 2017

Il Sangiovese di Romagna "Gemme" è un vino rosso di bella tensione e vitalità, affinato solo in acciaio. Il bouquet è caratterizzato da note fragranti di frutti rossi e fiori, con presenza di piacevoli tracce minerali. Il sorso è pieno, dinamico ed equilibrato, di buona freschezza

10,80 € 12,50 € - 14% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Romagna DOC
Vitigni
Sangiovese 100%
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Allevati ad alberello su terreno collinare a 300 m di altitudine
Vinificazione
Fermentazione alcolica e malolattica in acciaio
Affinamento
Alcuni mesi in acciaio

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2017

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Sangiovese Gemme

Il Sangiovese di Romagna “Gemme” si è imposto negli ultimi anni nel panorama dei Sangiovese italiani per la sua scattante e dinamica vitalità, che contribuisce, assieme ad un’ottima pulizia aromatica e alla ricchezza e carnosità del frutto, alla sua alta vocazione gastronomica. È un ottimo compagno della tavola, perfetto con abbondanti taglieri di salumi, affettati e formaggi, ma anche con primi piatti elaborati e carni rosse.

Il Sangiovese “Gemme” viene prodotto sull’Appennino faentino, nella sottozona di Modigliana, da una cantina giovane e brillante chiamata Torre di San Martino, a cui va il merito di avere scoperto e recuperato un’antichissima vigna ad alberello di Sangiovese, dai cui cloni derivano tutti i vigneti della cantina. Le uve vengono raccolte manualmente e portate in cantina, dove la vinificazione si svolge solo in acciaio, per preservare tutta la freschezza e l’immediata fragranza del frutto. Un breve affinamento in acciaio e poi in bottiglia per almeno 4 mesi completa il processo produttivo.

Il Sangiovese di Romagna “Gemme” di Torre San Martino si presente in un manto colore rubino con giovanili sfumature purpuree. Al naso emergono fragranti sentori di frutta rossa matura e fiori, animati da brezze minerali e delicate note ferrose, molto tipiche e territoriali. Il sorso è pieno e di buon corpo, agile e preciso, di bella tensione e vitalità. Si tratta di un Sangiovese di Romagna di ottima fattura che incarna in maniera esemplare l'animo generoso e vitale del territorio da cui nasce, decliandolo in termini di nitidezza, eleganza e immediatezza espressiva.

Colore Rosso rubino con sfumature purpuree

Profumo Fragrante e minerale, con sentori di frutta rossa, fiori di campo e delicate sfumature ferrose

Gusto Pieno, snello e dinamico, di bella freschezza ed equilibrio

produttore: Torre San Martino

Vini principali
Sangiovese di Romagna
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
10
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
40.000 bt
Enologo
Francesco Bordini
Indirizzo
Via San Martino in Monte - Loc. Casone - 47015 Modigliana (FC)

Perfetto da bere con

  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne