Rouge 'Segna de Cor' Domaine Roc des Anges 2017

Il “Segna de Cor” è un vino rosso di grande espressività e ricchezza gustativa del Sud della Francia. Dal bouquet olfattivo fruttato e speziato, di frutta rossa, fiori, pepe e bosco, colpisce per il carattere profondamente mediterraneo e regala un sorso succoso e concentrato ma, al contempo, fresco e piacevole. Vino Biologico, fatto come una volta con metodi artigianali

15,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Cotes Catalanes IGP
Vitigni
Grenache Noir 50%, Carignan 30%, Syrah 20%
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione alcolica e malolattica in vasche di cemento con lieviti indigeni
Affinamento
Alcuni mesi in vasche di cemento
Filosofia produttiva
Biologici, Artigianali, Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Segna de Cor

Il “Segna de Cor” Rouge di Domaine Roc des Anges è un rosso che colpisce per un profilo squisitamente mediterraneo e succoso che manifesta sia al naso che alla bocca, lasciando un ricordo ricco e indimenticabile. Marjorie e Stéphane l’hanno concepito come etichetta d’ingresso della loro personale gamma, da bere e apprezzare in gioventù, nella sua espressione più fresca e godibile.

Il Rouge “Segna de Cor” di Domaine Roc des Anges è un un assemblaggio sapiente e ben equilibrato di uve tipiche del territorio di provenienza: Grenache Noir, che interpreta la parte del leone, Carignan e Syrah. Una terra di confine, tra Francia e Spagna, tra Roussillon e Pirenei che genera vini anch’essi di confine, come questo: elegante e mediterraneo, leggiadro e succoso. Vinificato esclusivamente in vasche di cemento al fine di accentuarne i tratti più rustici, fermenta spontaneamente con soli lieviti indigeni, a partire da una filosofia produttiva biologica e il più possibile vicina a metodi tradizionali.

 “Segna de Cor” altro non è che l’anagramma del nome della cantina Roc des Anges, quasi a rappresentare il legame sincero e fedele con i vignerons che l’hanno ideato, coltivando le uve in vigna e vinificandone il succo in cantina. La sua qualità principale è senza alcun dubbio la semplicità e la leggerezza di beva, una caratteristica che oggi si ricerca sempre di più nei rossi, soprattutto in stagione primaverile ed estiva. Un vino adatto a tutti e che ben si abbina a molteplici piatti creando una perfetta convivialità intorno alla tavola!

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Fruttato e mediterraneo, con sentori di frutta rossa, fiori e sfumature speziate di pepe e macchia mediterranea

Gusto Rotondo, concentrato, fruttato e speziato, dotato di una buona freschezza

produttore: Roc des Anges

Vini principali
Carignan, Grenache, Grenache Gris
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
25
Produzione annua
45.000 bt
Indirizzo
1 Route de Montner - 66720 Latour-de-France

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi