Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'Tinto' Dominio del Pidio 2015
92 -@@-7-Robert Parker

'Tinto' Dominio del Pidio 2015

Dominio del Pidio

Il "Tinto" della cantina Dominio del Pidio è un vino rosso spagnolo di grande corpo e sostanza perfetto per occasioni speciali e per accompagnare pasti a base di carne. Viene realizzato con un blend di uve Tinto Fino e Albillo, vinificato in cemento con il solo utilizzo di lieviti indigeni ed affinato per 16 mesi in barrique di rovere francese. Il calice viene riempito da un manto vellutato colore rosso rubino intenso ed il naso inebriato da profumi di frutta matura e dolci spezie. Il sorso è morbido, setoso, pieno e dal finale lungo. 

Non disponibile

65,00 

Caratteristiche

Denominazione

Ribera del Duero DOC

Vitigni

Tinto Fino 95%, Albillo 5%

Tipologia

Gradazione alcolica

14.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Raccolta manuale, fermentazione alcolica spontanea in vasche di cemento

Affinamento

16 mesi in botti di rovere francese da 228-500 litri

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL 'TINTO' DOMINIO DEL PIDIO 2015

Il Tinto di Dominio del Pidio è un’etichetta spagnola dal carattere deciso e impavido. Siamo nel piccolo comune di Quintana del Pidio, nel cuore della Ribera del Duero, dove questa realtà produttiva propone espressioni artigianali intimamente legate al territorio. La varietà su cui si fonda questa bottiglia è il Tinto Fino, nome che il Tempranillo assume in Ribera del Duero, cui si aggiunge una minima percentuale del vitigno a bacca bianca Albillo. La pratica di associare uve rosse e bianche, assai diffusa nel Rodano, dà origine al fenomeno della co-pigmentazione, una reazione biochimica che porta a stabilizzare i pigmenti del vino, traducendosi in un colore più intenso e acceso.

Dominio del Pidio Tinto viene realizzato a partire da un assemblaggio di Tinto Fino (95%) e Albillo (5%). I vigneti di provenienza sono distribuiti su diverse parcelle all’interno del comune di Quintana del Pidio, su terreni di matrice argilloso-sabbiosa localizzati a 890 metri sul livello del mare. Alla vendemmia manuale segue la fermentazione alcolica in vasche di cemento grazie all’ausilio dei soli lieviti indigeni. L’invecchiamento si realizza in botti di rovere francese da 228 e 500 litri per un periodo di 16 mesi. Il processo di affinamento è svolto nei locali della tenuta situati a 18 metri sottoterra, a temperatura costante.

Alla vista, il Ribera del Duero Dominio del Pidio Tinto esibisce un colore rosso rubino intenso. Il panorama olfattivo è complesso ed espressivo, con profumi di frutta a polpa rossa matura che si uniscono a decise note speziate. Pieno, energico e ampio al palato, dalla fine trama tannica che anticipa la lunga chiusura che richiama gradevoli sensazioni terrose. Un’interpretazione di personalità e classe che esige abbinamenti strutturati, quali succulente preparazioni a base di carni rosse.

Colore

Rosso rubino intenso

Gusto

Deciso, pieno, ampio, dalle sensazioni terrose ed i tannini fini, chiusura lunga

Profumo

Espressivo, complesso, rivela note di frutta polpa rossa matura e sensazioni speziate decise