Chardonnay Hofstatter 2021

Lo Chardonnay di Hofstatter è un vino bianco dell'Alto Adige, fresco e fragrante, affinato solo in acciaio, senza troppi eccessi e dallo spettro olfattivo profumato. Ha un gusto intenso e persistente, dalle note fruttate e lievemente floreali

11,80 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Alto Adige/Sudtirol DOC

Vitigni

Chardonnay 100%

Tipologia

Vini Bianchi

Regione

Alto Adige (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Siti su terreno marnoso, leggero e soggetto a veloce riscaldamento

Vinificazione

Leggera pigiatura, separazione mosto parte solida per precipitazione, fermentazione alcolica in acciaio

Affinamento

Alcuni mesi sulle fecce fini in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO CHARDONNAY HOFSTATTER 2021

Il vino alto-atesino Chardonnay realizzato dalla cantina Hofstatter si presenta come un prodotto piacevole, fresco e croccante, estremamente versatile e abbinabile a livello gastronomico. Si tratta di un bianco vinificato tradizionalmente in acciaio, dove i profumi tipici del varietale – la mela golden su tutti – sono sottili e delicati, non troppo marcati o invasivi. Una bottiglia in cui la giusta dose di acidità, assieme a un buon corpo, consentono di poter scommettere sulla sua longevità per almeno i due anni successivi alla vendemmia. Un’etichetta con cui la cantina, realtà produttiva da sempre capace di abbinare varietà e qualità all’interno della propria gamma, si conferma su un ottimo livello qualitativo. 

Questo Chardonnay di Hofstatter nasce da quelle uve coltivate all’interno di parcelle che si caratterizzano per un sottosuolo principalmente marnoso, soggetto a veloce riscaldamento. I grappoli, dopo la vendemmia rigorosamente manuale, vengono diraspati e gli acini sono leggermente pigiati, separando i residui dal mosto attraverso precipitazione. Il mosto fermenta in contenitori d’acciaio, e sempre in acciaio il vino rimane a maturare per qualche mese sui lieviti, sino a quando la cantina Hofstatter non decide di procedere con le operazioni d’imbottigliamento.

Lo Chardonnay realizzato dalla cantina Hofstatter si rivela alla vista con un colore tipicamente paglierino, caratterizzato da leggeri riflessi verdognoli nell’unghia. Al naso si avvertono sensazioni delicate, sottili e profumate, che sorrette da un’anima principalmente fruttata. All’assaggio è di corpo medio, snello e beverino, con un sorso di chiara impronta fresca e fragrante. Un bianco dai profumi equilibrati, senza eccessi, perfetto da assaggiare in abbinamento a diverse ricette e ingredienti, pesce in primis.

Colore Giallo paglierino dai riflessi verdognoli

Profumo Profumato, fruttato e fragrante

Gusto Fresco, intenso e persistente

produttore: Hofstatter

Vini principali
Gewurztraminer, Pinot Nero, Lagrein, Pinot Bianco
Anno fondazione
1907
Ettari vitati
55
Produzione annua
850.000 bt
Enologo
Marcus Heinel, Stefan Micheli
Indirizzo
Tenuta J. Hofstätter, Piazza Municipio 5, 39100 - Termeno/Tramin (BZ)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini
  • Antipasti caldi di pesce
  • Pasta al pesce col pomodoro
  • Zuppa di pesce col pomodoro
  • Pesce alla griglia