Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Passerina Cascina del Colle 2022
4 -@@-3-Bibenda

Passerina Cascina del Colle 2022

Cascina del Colle

La Passerina di Cascina del Colle è un bianco biologico vinificato esclusivamente in acciaio così da mantenere intatto il profilo organolettico tipico della varietà. Profumi di polpa di mela, di erbe aromatiche e fiori bianchi con contorni di finocchietto e sale. In bocca è fresco, pulito ed equilibrato con un'anima agrumata e mandorlata.

Non disponibile

10,20 

Caratteristiche

Denominazione

Terre di Chieti IGT

Vitigni

Passerina 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio a temperatura controllata

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Filosofia produttiva

Biologici

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU

DESCRIZIONE DEL PASSERINA CASCINA DEL COLLE 2022

La Passerina di Cascina del Colle è un bianco abruzzese prodotto con l'omonimo vitigno autoctono in purezza. Per un lungo periodo, la Passerina è stata un’uva poco utilizzata, ma da qualche anno è stata riscoperta e valorizzata con ottimi risultati. La vinificazione, svolta completamente in acciaio, preserva la delicatezza aromatica del vino, conservando gli aromi floreali e fruttati e una vivace freschezza espressiva. È un bianco dal volto territoriale, perfetto da abbinare a degli antipasti o a del pesce dalle carni delicate.

Il bianco di Cascina del Colle è un tipico vino abruzzese, prodotto nell’entroterra collinare di Chieti, a pochi chilometri dal litorale adriatico. La tenuta Cascina del Colle si trova a Villamagna ed è gestita seguendo i principi dell’agricoltura biologica e con il massimo rispetto dell’ambiente. Si tratta di un’azienda di carattere familiare, ancora legata a una visione artigianale della produzione del vino. Le vigne sono coltivate tra gli uliveti, in un bellissimo contesto naturale, un’altitudine di circa 300 metri sul livello del mare, con soleggiata esposizione verso mezzogiorno. Il clima fresco della zona preappenninica è mitigato dalle brezze del mare, che addolciscono le temperature e regalano importanti sbalzi termici. Terminata la vendemmia, le uve sono avviate alla fermentazione in vasche d’acciaio a temperatura controllata. Riposa sempre in acciaio per alcuni mesi prima di essere imbottigliato.

Il vino Passerina della cantina abruzzese Cascina del Colle è un bianco fresco e profumato, piuttosto leggero e di gradevole immediatezza espressiva. Nel calice ha un colore giallo paglierino tenue con leggere e brillanti sfumature verdoline. All’olfatto esprime un delicato bouquet con profumi floreali, note di erbe aromatiche, aromi di agrumi e frutta bianca. Il sorso è limpido e vivace, agile e dinamico, con belle note sapide, sentori leggermente ammandorlati e un finale di grande freschezza.

Colore

Giallo paglierino con trame verdoline

Gusto

Fresco e scorrevole, asciutto e dai contorni minerali, di piacevole allungo ammandorlato

Profumo

Sensazioni nitide di agrumi, frutta a polpa bianca, finocchietto selvatico e erbe aromatiche