Valpolicella Classico Superiore Ripasso 'BIO' Domini Veneti 2018

Il Valpolicella Classico Superiore Ripasso "BIO" dei Domini Veneti è un vino rosso autentico che rispecchia la filosofia produttiva della Cantina Valpolicella Negrar. La caratteristica principale di questa etichetta è il ripasso sulle vinacce dell’Amarone con contatto per 15 giorni oltre che un successivo breve affinamento in legno. Il calice viene colmato da una veste rosso rubino ed i profumi sprigionati sono quelli di frutta a bacca rossa e spezie dolci. Il gusto è avvolgente, deciso, armonioso e con un finale fresco e vellutato. Vino Biologico

11,90 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Valpolicella DOC

Vitigni

Corvina 70%, Corvinone 15%, Rondinella 15%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Veneto (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Allevamenti su suoli variabili, argillo-limosi, mediamente calcarei e ricchi di scheletro

Vinificazione

Fermentazione alcolica e malolattica a temperatura controllata, ripasso sulle vinacce dell’Amarone con contatto per 15 giorni alla temperatura di 15 °C con follature giornaliere

Affinamento

Qualche mese in legno

Filosofia produttiva

Biologici,

Note aggiuntive

Contiene solfiti , da agricoltura Italia o EU , Codice Operatore nr. R19Q

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO VALPOLICELLA CLASSICO SUPERIORE RIPASSO 'BIO' DOMINI VENETI 2018

Il Valpolicella Classico Superiore Ripasso “BIO” è un’interessante etichetta di Domini Veneti, che ha voluto interpretare il più recente dei vini della Valpolicella con una veste innovativa, valorizzando i vigneti biologici della tenuta. Si tratta di parcelle di particolare pregio, che per consentire di portare a maturazione uve sane senza utilizzo della chimica, necessitano di condizioni pedoclimatiche ottimali. Sono vigne di alta collina, situate in zone molto soleggiate e sempre ventilate, che rappresentano l’eccellenza del territorio. Nasce così un vino non solo salubre, ma anche di qualità aromatica superiore.

Il vino “BIO” Valpolicella Classico Superiore Ripasso di Domini Veneti è realizzato con le uve di Corvina, Corvinone e Rondinella, vendemmiate in due vigneti coltivati nelle zone di Negrar di Mazzurega, che sono gestiti in regime di agricoltura biologica certificata. Le buone altitudini, l’orientamento soleggiato rivolto a sud-ovest, la costante ventilazione e i terreni pietrosi ricchi di calcare, costituiscono gli elementi di un habitat perfetto per ottenere uve sane e di ottima qualità. Al termine della vendemmia manuale, si procede alla classica vinificazione in rosso, con macerazione sulle bucce di una decina di giorni. Nel mese di febbraio, il vino è fatto rifermentare sulle vinacce dell’Amarone, con un contatto di circa due settimane, in modo che acquisti struttura e complessità aromatica. Prima dell’imbottigliamento, il vino matura per alcuni mesi in legno.

Il rosso Valpolicella Classico Superiore Ripasso “BIO” di Domini Veneti e il vino che ha saputo conquistare il palato degli appassionati di tutto il mondo, con il suo straordinario equilibrio tra fragranza fruttata e complesse note evolutive. È un rosso importante, da degustare con arrosti di carne rossa, carne alla brace, grigliate miste, spezzatino di manzo in umido. Alla vista si presenta di colore rosso rubino scuro. Il quadro olfattivo colpisce per la particolare ricchezza, caratterizzata da profumi di ciliegia matura, mora, amarena, prugna a polpa rossa, sfumature di confettura di frutti di bosco, cenni di cannella e di morbide spezie. Al palato è avvolgente e ampio, con tannini eleganti, un sorso denso d’aromi maturi e persistenti, che regalano un’esperienza gustativa lunga e appagante. Il finale è armonioso e suadente, con un ritorno su piacevoli sensazioni speziate.

Colore Rosso rubino carico

Profumo Complesso, intenso, note di frutta rossa, ciliegia, mora, prugna con evidenti sfumature di spezie morbide orientali

Gusto Deciso, armonico, pieno e vellutato, dal giusto equilibrio tra tannini e finale carico di freschezza

produttore: Domini Veneti

Anno fondazione
1989
Enologo
Daniele Accordini
Indirizzo
Domìni Veneti, Via Ca' Salgari, 2 - 37024 Negrar di Valpolicella (VR)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido
  • Carne arrosto e grigliata
  • Formaggi stagionati
  • Pasta sugo di carne