Prosecco di Valdobbiadene Superiore Brut Col Vetoraz 2020

Il Prosecco di Valdobbiadene Brut di Col Vetoraz è uno spumante vivace e brioso dal gusto secco e floreale, ottenuto rifermentazione secondo il Metodo Martinotti. Sentori eleganti e delicati di frutta e mandorle fresche animano un sorso piacevole, asciutto, equilibrato e rinfrescante

9,90 € 11,00 € - 10% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Prosecco di Valdobbiadene-Conegliano DOCG
Vitigni
Glera 100%
Regione
Gradazione
11.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Pressatura soffice, decantazione statica, prima fermentazione in acciaio e rifermentazione secondo il Metodo Charmat o Martinotti per 30-40 giorni
Note aggiuntive
Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2019

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
6°-8°C
Bicchiere
Flute ampio
Flute ampio

Ideale per gli spumanti metodo charmat, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo e l’apertura stretta aiuta la concentrazione dei profumi, che non hanno bisogno di molta ossigenazione per esaltarsi

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del Prosecco Brut di Col Vetoraz

Il Prosecco di Valdobbiadene Superiore Brut di Col Vetoraz è uno spumante elaborato con Metodo Martinotti o Charmat sulle famose colline di Valdobbiadene, che rappresentano la zona storica e più pregiata per la produzione di Prosecco. Si presenta con una spuma sottile e cremosa, delicati profumi floreali e di frutta bianca. Il sorso è vivace e armonioso, con un ingresso al palato di piacevole freschezza agrumata, che si distende su eleganti note fruttate. Il finale chiude su sensazioni sapide tipiche del terroir.

Questo Spumante Superiore Brut nasce nelle vigne che la cantina Col Vetoraz coltiva nella zona di Valdobbiadene, sulle colline esposte a ponente, dove la maturazione delle uve è sempre ideale per realizzare basi spumate fresche e aromaticamente intense. La vicinanza dei primi rilievi delle Prealpi garantisce la presenza di forti escursioni termiche durante il periodo della vendemmia, che favoriscono lo sviluppo di eleganti profumi. Le viti si trovano su ripidi pendii, costituiti da antichi terreni, prevalentemente formati da calcari, argille e arenarie, molto vocati per una viticoltura di qualità. La vendemmia solitamente viene effettuata tra fine settembre e l’inizio di ottobre. Le uve sono pressate in modo soffice e la prima fermentazione si svolge in acciaio a temperatura controllata. I vini base, dopo un breve affinamento in acciaio, vengono messi in autoclave per la presa di spuma e la seconda fermentazione, secondo il Metodo Martinotti o Charmat, per un periodo di 30/40 giorni.

Il Valdobbiadene Superiore Brut di Col Vetoraz è prodotto con Glera in purezza, che grazie all’utilizzo del Metodo Martinotti, esprime tutta la sua tipica fragranza fruttata, le sue delicate note floreali, la sua immediata freschezza e piacevolezza di beva. Nel calice ha un colore giallo paglierino chiaro con tenui riflessi verdolini. Il perlage è fine e di buona persistenza. Il quadro olfattivo si caratterizza per profumi di fiori bianchi, note agrumate, aromi intensi di frutta bianca e una sfumatura di mandorla fresca. Al palato risulta fresco e sapido, con un sorso ben maturo e un finale secco e armonioso.

 

Colore Giallo paglierino tenue con bollicine fini

Profumo Fragrante e floreale, di fiori bianchi, frutta e mandorle fresche

Gusto Vivace, floreale, delicato, asciutto e rinfrescante

produttore: Col Vetoraz

Vini principali
Prosecco, Cartizze
Anno fondazione
1838
Ettari vitati
20
Produzione annua
800.000 bt
Enologo
Loris dall'Acqua
Indirizzo
Frazione Santo Stefano - Strada delle Treziese 1, 31049 - Valdobbiadene (TV)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Pesce alla griglia Pesce alla griglia
  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure