Primitivo di Manduria Dolce Naturale '11 Filari' San Marzano 2019 - 50cl

Il Primitivo Dolce Naturale "11 Filari" di Cantine San Marzano è un vino ottenuto da uve appassite naturalmente in vigna. Piacevoli sentori fruttati emergono all'olfatto, di fichi secchi e ciliegia in confettura. Al palato è rotondo, di bella armonia e dai ritorni fruttati

15,50 € 17,80 € - 13%
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG

Vitigni

Primitivo 100%

Tipologia

Vini Dolci

Regione

Puglia (Italia)

Gradazione alcolica

18.0%

Formato

Bottiglia 50 cl

Vinificazione

Utilizzo di uve da appassimento naturale in fruttaio

Affinamento

12 mesi in barrique di rovere francese e americano

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice piccolo
Calice piccolo

Ideale per vini dolci e passiti, che non hanno bisogno di un'eccessiva ossigenazione per dischiudere i loro intensi profumi. La dimensione ridotta suggerisce il servizio di una quantità minore, com'è in genere abitudine per questi vini

Quando bere

Quando bere

Subito Dolci Liquorosi

Vino perfetto da bere adesso, dotato di grande longevità

DESCRIZIONE DEL VINO DOLCE PRIMITIVO DI MANDURIA DOLCE NATURALE '11 FILARI' SAN MARZANO 2019 - 50CL

Il Primitivo di Manduria Dolce Naturale “11 Filari” della cantina San Marzano è l’ennesima conferma di come in Puglia ormai la produzione vitivinicola sia sinonimo di ricerca della qualità. Viene prodotto per la totalità con uve Primitivo, dove vengono utilizzati solo i frutti appassiti di 11 filari dei vigneti posti nei comuni di San Marzano e Sava, in provincia di Taranto. Un vino di grande impeto pur dall’anima dolce, un vero e proprio ambasciatore di Puglia e scrigno di sapori di una terra che regala vere e proprie perle enogastronomiche.

Il Dolce Naturale Primitivo di Manduria “11 Filari” San Marzano vede crescere i propri grappoli di Primitivo in vigneti piantati ad alberello, con piante che raggiungono anche i sessant’anni di età. Il carattere deciso di questo gioiello pugliese è figlio di un terreno con forte presenza di ossidi di ferro e substrati calcarei. La vendemmia comincia all’inizio di ottobre e l’uva, dopo l’appassimento in pianta, viene raccolta manualmente. Portata in cantina si procede alla fermentazione ad una temperatura tra i 24 e i 26°C, dove segue una macerazione della durata di 10 giorni con l’utilizzo di lieviti indigeni. Conclude il processo un affinamento in barrique francesi e americane per 12 mesi.

“11 Filari” San Marzano Primitivo di Manduria Dolce Naturale si presenta al bicchiere con un intenso rosso rubino dalle sfumature granate come a ricordare la terra rossa dove i vigneti affondano le proprie radici. Con ciliegie stramature e note di datteri e fichi secchi, il naso viene rinvigorito da punte speziate di pepe nero e cannella. Portato al palato si viene avvolti dalla sensuale morbidezza di questo vino dal gusto mielato con lievi sentori mentolati, che però si mantiene tenace e vigoroso grazie all’inaspettata freschezza. Pieno e vigoroso questo Primitivo Dolce Naturale è il commovente risultato di vitigni che da 60 anni mantengono ogni anno la promessa di regalarci poche, ma soavi, bottiglie di questo dolce nettare di Puglia.

Colore Rosso rubino intenso con riflessi granati

Profumo Sentori di frutta matura, fichi secchi e confettura di ciliegia, con nota speziata

Gusto Pieno, rotondo e armonico

produttore: Cantine San Marzano

Vini principali
Primitivo, Negroamaro
Anno fondazione
1962
Ettari vitati
1500
Produzione annua
10.000.000 bt
Enologo
Caterina Bellanova, Davide Ragusa
Indirizzo
Cantine San Marzano, Via Monsignor Bello, 9 - 74020 San Marzano di San Giuseppe (TA)

Perfetto da bere con

  • Cioccolato fondente
  • Pasticceria secca o con la crema
  • Formaggi stagionati