Prosecco di Valdobbiadene Superiore Brut 'Ius Naturae' Bortolomiol 2019

Lo Ius Naturae è un Prosecco Brut dal profilo secco, elegante e piacevole, prodotto da chi il dosaggio Brut lo inaugurò nella Valdobbiadene a partire dal 1960. Emana profumi di frutta bianca, agrumi e frutta esotica su uno sfondo vivace e minerale. Il sorso è morbido e fresco, accarezzato da finissime bollicine. Vino Biologico

12,90 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Prosecco di Valdobbiadene-Conegliano DOCG
Vitigni
Glera 100%
Regione
Gradazione
11.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Presa di spuma con Metodo Charmat o Martinotti per 3 mesi
Filosofia produttiva
Biologici,

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2019
3 / 3
Wine Enthusiast
2018
91 / 100
Vitae AIS
2018
Bibenda
2018

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
6°-8°C
Bicchiere
Flute ampio
Flute ampio

Ideale per gli spumanti metodo charmat, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo e l’apertura stretta aiuta la concentrazione dei profumi, che non hanno bisogno di molta ossigenazione per esaltarsi

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del sommelier

Lo “Ius Naturae” è un Prosecco di Valdobbiadene millesimato che rispecchia appieno la filosofia produttiva del produttore Bortolomiol, fondato su una viticoltura sostenibile e su una forte sensibilità ecologica e sociale. L’idea che sta dietro questo ottimo spumante è infatti quella di un diritto naturale che precede ogni legge umana e che pertanto bisogna assecondare e rispettare. La qualità di questa etichetta è quindi fondata sulle caratteristiche naturali del terroir e sull’obiettivo, da parte del produttore, di racchiuderle nella bottiglia e di comunicarle nel modo più fedele e rispettoso.

Il Prosecco Brut “Ius Naturae” rappresenta anche un’importante pagina della storia vinicola della Valdobbiadene. Fu infatti Giuliano Bortolomiol, grande spumantista italiano, a inaugurare il primo dosaggio Brut per il Prosecco nel 1960, oltre che a perfezionare le pratiche della seconda fermentazione con metodo Martinotti o Charmat. Le uve Glera di cui è composto sono coltivate nel rispetto dell’agricoltura biologica e nell’attuazione di un rigido protocollo ecologico chiamato Green Mark, fondato sulla sostenibilità, sulla conservazione della flora e della fauna autoctone e sull’utilizzo di energie rinnovabili.

Questo Prosecco Brut di Bortolomiol si distingue nell’ampio panorama della Valdobbiadene per energia e vigore; qualità che gli permettono di accompagnare l’intero pasto, dagli antipasti ai piatti a base di pesce o verdure. Nel bicchiere esprime profumi intensi di mela, pera, frutta gialla esotica e agrumi, con piacevoli sfumature minerali gessose. Al palato è vivace, morbido e fresco, dotato di sviluppo e progressione e animato da un finissimo e carezzevole perlage.

Colore Giallo paglierino con bollicine fini

Profumo Minerale e molto fruttato, con sentori di pera, mela, agrumi e frutta esotica

Gusto Morbido, fresco, secco e minerale, accarezzato da bollicine eleganti e vellutate

produttore: Bortolomiol

Vini principali
Prosecco
Anno fondazione
1949
Ettari vitati
4.5
Produzione annua
2.000.000 bt
Enologo
Michele Spina
Indirizzo
Bortolomiol Spa, Via G. Garibaldi, 142 - 31049 Valdobbiadene (TV)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Pesce alla griglia Pesce alla griglia
  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Frittura di pesce Frittura di pesce