Amativo Cantele 2020

L'Amativo di Cantele è un vino rosso corposo e intenso, con un bouquet ampio e complesso che alterna note di rosa e violetta a frutti di bosco e confetture, speziato, equilibrato e morbido, affinato per 12 mesi in barrique

16,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Salento IGT

Vitigni

Primitivo 60%, Negroamaro 40%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Puglia (Italia)

Gradazione alcolica

15.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Macerazione con le bucce per 12-15 giorni

Affinamento

12 mesi in barrique

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Bibenda
2018
Gambero Rosso
2018
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO AMATIVO CANTELE 2020

L’Amativo Cantele è un rosso dal profilo caldo e mediterraneo, ricco e intenso, che ben rappresenta il carattere generoso e solare del Salento. Si tratta di un vino tipicamente territoriale, realizzato con un equilibrato assemblaggio dei due vitigni a bacca rossa simbolo della Puglia: il Primitivo e il Negroamaro. Fruttato e delicatamente speziato, morbido e suadente, è un perfetto compagno di tavola per accompagnare arrosti di manzo, grigliate miste, carni alla brace o piccola selvaggina allo spiedo.

Il rosso Amativo di Cantele è il frutto dell’esperienza di una cantina che fin dagli anni ’50 produce vini nelle terre del Salento. Oggi la tenuta si estende su una superficie di una cinquantina di ettari, coltivati con i vitigni da secoli coltivati in regione e integrati da qualche varietà internazionale. Le uve di Primitivo e Negroamaro sono il frutto di una selezione dei migliori vigneti della tenuta, allevati ancora con l’antico sistema ad alberello o a cordone speronato, su suoli composti da calcareniti argillose del Salento, risalenti al Quaternario. Il clima è caldo e mediterraneo, mitigato solo dalla presenza costante delle brezze marine. La vendemmia inizia con il Primitivo all’inizio di settembre, per terminare verso la fine del mese con il Negroamaro. Le uve vengono fatte fermentare in serbatoi d’acciaio inox con una macerazione sulle bucce di un paio di settimane, a cui segue un invecchiamento in barrique per un periodo di circa un anno.

Il vino Amativo della cantina Cantele è la quintessenza del terroir d’origine. Allo sguardo conquista con il suo colore rosso rubino scuro dai vivaci riflessi luminosi che tendono al porpora. Intenso e ampio, regala un bouquet dalla tavolozza aromatica molto ricca, con note di piccoli frutti di bosco a bacca scura, in particolare mora selvatica, ribes nero, mirtillo, prugna, cenni di morbide spezie, di cioccolato fondente, cacao amaro e torrefazione. Strutturato e di buon corpo, possiede una tessitura tannica matura e avvolta da un frutto che regala sfumature di confettura di frutti di bosco. Il finale è armonioso e vellutato, fruttato e molto persistente, con una chiusura piacevolmente speziata.

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Note di rosa e violetta, con un finale di frutti di bosco, confetture e vaniglia

Gusto Armonico, di bella dolcezza e speziato, equilibrato e estremamente morbido e vellutato

produttore: Cantele

Anno fondazione
1950
Ettari vitati
48
Produzione annua
1.500.000 bt
Enologo
Gianni Cantele
Indirizzo
S.P 365, km 1 - 73010 Guagnano (LE)

Perfetto da bere con

  • Risotto con carne
  • Formaggi stagionati
  • Pasta sugo di carne
  • Risotto ai funghi
  • Carne arrosto e grigliata