Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pinot Nero Rosato 'Pumgranin' Gerry Scotti - Giorgi 2019

Pinot Nero Rosato 'Pumgranin' Gerry Scotti - Giorgi 2019

Giorgi

Il "Pumgranin" è un Pinot Nero vinficato in rosa dell'Oltrepò Pavese, di bella freschezza ed espressività. Si tratta di un vino rosato armonico e fruttato, con note di mela e fiori bianchi, particolarmente indicato come aperitivo

Non disponibile

9,00 

Caratteristiche

Denominazione

Oltrepo Pavese DOC

Vitigni

Pinot Nero 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Pigiadiraspatura, macerazione del mosto sulle bucce per 8 ore e fermentazione in acciaio

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL PINOT NERO ROSATO 'PUMGRANIN' GERRY SCOTTI - GIORGI 2019

Il "Pumgranin" è un fresco e succoso rosato a base di Pinot Nero, che in virtù della sua beva irresistibile si candida a diventare il vino quotidiano del cuore. Nome curioso quello del rosato nato dalla collaborazione tra Gerry Scotti e la cantina Giorgi, realtà di successo dell'Oltrepò Pavese. Pumgranin, in dialetto lombardo, vuol dire infatti melograno e Gerry spiega di aver scelto questo nome come omaggio alla madre, poiché le si ruppero le acque mentre riposava vicino alla vigna di famiglia, proprio sotto un melograno. Melograno che si ritrova anche come descrittore netto in questa espressione, che testimonia ancora una volta tutte le potenzialità del Pinot Nero in Oltrepò, regalandoci un vino di grandissima beva e adatto ad ogni circostanza.

Il vino "Pumgranin" proviene da uve Pinot Nero in purezza, vinificate in rosa. Così come negli altri liquidi nati dalla collaborazione tra la Famiglia Giorgi e Gerry Scotti, le rese delle piante sono piuttosto contenute in modo da privilegiare l'aspetto qualitativo del frutto. Pochi gesti, sia in vigna che in cantina, e dopo una cernita manuale delle uve migliori, queste ultime vengono portate in cantina dove il mosto, ottenuto dalla pigiodiraspatura, rimane a contatto con le bucce dell'uva per circa 8 ore. Il nuovo mosto così ottenuto, viene poi fatto fermentare in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata, dove sosterà brevemente prima dell'imbottigliamento.

Il Pinot Nero "Pumgranin" conquista appena versato nel calice, per il suo colore rosa con riflessi ambrati. Il naso è tutto giocato sulla freschezza, con richiami alle fragoline di bosco, al melograno appunto, e toni vegetali di salvia e menta. Il sorso è ampio, snello e profondo allo stesso tempo, e fa della "pericolosità" di beva la sua arma migliore. Tanta frutta anche all'assaggio, che sfuma sulla traccia di una raffinata sapidità. Una grande sorpresa, che conferma la duttilità del rosato e la sua pressoché sconfinata potenzialità gastronomica. A tavola, sempre!

Colore

Rosa brillante

Gusto

Armonico, vellutato e pulito, scorrevole e ben equilibrato

Profumo

Fresco e fragrante, con sentori di mela golden, piccoli frutti rossi e fiori bianchi