Champagne Brut 'Carte d'Or' Jean Paul Deville

Lo Champagne Brut "Carte d'Or" proviene dai migliori Cru di Deville e matura per almeno 36 mesi sui lieviti in bottiglia. All'olfatto spiccano aromi di frutta e tostatura, mela verde e nocciole. Il sorso è ricco e profondo, armonioso e con un finale molto intrigante

26,50 € 30,00 € - 12% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Champagne AOC
Vitigni
Pinot Noir 70%, Chardonnay 30%
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
Almeno 36 mesi sui lieviti

Premi e riconoscimenti

Wine Spectator
90 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10° C
Bicchiere
Ballon flute
Ballon flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo, il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Champagne Carte d'Or

Il Brut “Carte d’Or” Champagne è una bollicina francese che nasce dall’importante lavoro svolto da un piccolo produttore di Verzy, Jean Paul Deville. Si tratta di uno Champagne orchestrato su un taglio di 70% di Pinot Noir e un 30% di Chardonnay, che rimane sui lieviti ad affinare per ben 3 anni. Una bottiglia dunque di carattere, connotata da profumi maturi al naso e da un sorso appagante, dominato dall’equilibrio di tutti gli elementi.

Il “Carte d’Or” è uno Champagne Brut che nasce da un assemblaggio di due vitigni internazionali, uno a bacca bianca l’altro a bacca rossa, particolarmente complementari quando devono dare origine alle bollicine francesi, Pinot Noir e Chardonnay. Le viti di queste due varietà vengono coltivate in vigneti dal profilo collinare, ricompresi intorno al comune di Verzy. I grappoli, dopo la raccolta, vengono portati nei locali adibiti alla vinificazione della cantina Jean Paul Deville, dove vengono diraspati. Il mosto fermenta una prima volta, per poi rifermentare direttamente in bottiglia, seguendo i principi produttivi del metodo Champenoise. Lo Champagne rimane sui lieviti per 36 mesi, quando si dà poi inizio alle procedure di sboccatura, dosaggio e imbottigliamento.

Questo Champagne Brut “Carte d'Or” firmato dalla maison Jean Paul Deville si presenta all’esame visivo con un bel colore giallo dorato, non troppo concentrato. Lo spettro olfattivo si muove su note principalmente fruttate, alternate a tocchi più tostati e sensazioni che richiamano la nocciola. All’assaggio è di buona struttura, con un sorso espressivo e incisivo, che attraversa il palato con un sapore fruttato che richiama le sfumature olfattive del naso. Un’etichetta davvero piacevole, da sorseggiare in abbinamento a primi e secondi piatti a base di pesce e crostacei, e perché no, anche con una selezione di carpacci crudi e roll giapponesi.

Colore Dorato chiaro

Profumo Fruttato e tostato, con note di nocciola, pesca, albicocca e mela Smith

Gusto Ricco, profondo, fruttato, di grande equilibrio e con un piacevolissimo finale

produttore: Deville Jean Paul

Vini principali
Champagne, Bordeaux
Indirizzo
13, Rue Carnot - Verzy

Perfetto da bere con

  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Pesce-crostacei al vapore Pesce-crostacei al vapore
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi