Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Favinia La Muciara Firriato 2018
89 -@@-9-James Suckling
89 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso

Favinia La Muciara Firriato 2018

Firriato

Favinia La Muciara di Firriato è un vino bianco di medio corpo, ricco ed espressivo, nato da uve di Grillo, Catarratto e Zibibbo dell'isola di Favignana, affinato sur lie per 6 mesi. Sentori fumé, di agrumi, frutta tropicale e spezie mediterranee in un'atmosfera marina, di buona sapidità e freschezza

Non disponibile

24,50 

Caratteristiche

Denominazione

Terre Siciliane IGT

Vitigni

Grillo, Catarratto, Zibibbo

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Pressatura soffice e fermentazione in acciaio per 20 giorni

Affinamento

6 mesi sulle fecce nobili in acciaio

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL FAVINIA LA MUCIARA FIRRIATO 2018

Il bianco Favinia La Muciara è un vino che nasce nel mare. Già, perché i vigneti in cui crescono Grillo, Catarratto e Zibibbo, i tre vitigni che danno vita a quest’etichetta, sono situati sull’isola di Favignana, praticamente al livello del mare. Un habitat marino di rocce e terra che guarda verso la costa del trapanese, un vero e proprio unicum che porta a uve dalle qualità particolari. Questa bottiglia ha infatti una forte aderenza territoriale, che nel bicchiere si svela grazie ad una marcata sensazione salmastra, riscontrabile sin dai primi istanti al naso. Un prodotto a dir poco speciale, con cui la cantina Firriato supera molte difficoltà, dimostrando tutta la propria competenza.

Questo Favinia La Muciara viene realizzato dalla cantina Firriato partendo da un blend di vitigni autoctoni, che ben rappresentano il potenziale delle uve a bacca bianca siciliane, Grillo, Zibibbo e Catarratto. Le uve di queste tre varietà vengono coltivate in un terroir a dir poco impervio: si tratta del vigneto di Calamoni, sull’isola di Favignana, zona a dir poco estrema per la viticoltura. Le vigne crescono allo stesso livello del mare, da cui distano solo 10 metri, e affondano le radici in un sottosuolo sabbioso di natura calcarea, caratterizzato da rocce affioranti di tufo. Le uve, una volta raccolte, vengono pressate sofficemente, per poi fermentare alcoolicamente in acciaio per 20 giorni. Sempre in acciaio il vino rimane ad affinare, sulle fecce nobili, per 6 mesi.

Il vino Favinia La Muciara è un bianco che, all’esame visivo, si manifesta con un colore dorato, non troppo intenso. Il naso è dominato da sensazioni complesse e stratificate, dove, partendo da note marine e iodate, si vira verso aromi floreali e fruttati, da cui emergono anche leggere sfumature speziate. Al palato è di media struttura, cremoso e fasciante, con un sorso piacevolmente fresco, caratterizzato, nel finale, da un particolare retrogusto lievemente affumicato. Un’etichetta firmata dalla cantina siciliana Firriato che ben si presta ad accompagnare piatti della tradizione regionale, dove è il pesce a recitare il ruolo del protagonista in tavola.

Colore

Giallo dorato tenue

Gusto

Morbido e avvolgente, dalla freschezza agrumata e con leggere sfumature fumé

Profumo

Ricco e marino, con sentori di fiori di zagara, pietra focaia, frutta tropicale e spezie mediterranee