Furore Rosso Marisa Cuomo 2019

Il Furore Rosso di Marisa Cuomo è un vino rosso prodotto da uve Piedirosso ed Aglianico ed affinato per 6 mesi in barrique. Ci regala un bouquet di erbe aromatiche e frutta rossa croccante, con un sorso di elegante e di piacevole intensità

17,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Costa d'Amalfi DOC
Vitigni
Piedirosso 50%, Aglianico 50%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Vigne terrazzate esposte a Sud e poste tra i 200 e i 550 metri sul livello del mare, su suoli dolomitici e calcarei
Vinificazione
Macerazione di 12 giorni e malolattica in barrique
Affinamento
6 mesi in barrique di secondo passaggio

Premi e riconoscimenti

Veronelli
2018
93 / 100
Luca Maroni
2018
90 / 100
Vitae AIS
2018
Bibenda
2019
Gambero Rosso
2018
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Furore Rosso

Il “Furore Rosso” della cantina Marisa Cuomo è un vino estremo non tanto per le sue caratteristiche organolettiche ma perché proviene da un territorio impervio, qual è la costiera amalfitana, dove i vigneti sono coltivati su minuscoli terrazzamenti di terra strappati alle rocce e al mare.

Il “Furore” Marisa Cuomo è un vino rosso ottenuto da uve Piedirosso e Aglianico, provenienti da vigne situate su terrazzamenti costieri a un’altitudine che varia tra i 200 e i 550 metri di altezza con pendenze che talvolta superano il 60%. I vigneti sono esposti a sud e vengono allevati secondo il metodo tradizionale a “raggiera atipica” che ne protegge i grappoli dalle forti radiazioni solari giornaliere. I terreni sono composti da rocce dolomitiche-calcaree che conferiscono al vino una tipica freschezza, data anche dal microclima della zona. Il processo di vinificazione prende avvio con l’arrivo delle uve in cantina, raccolte manualmente dalla vigna. La pigia-diraspatura è delicata e il mosto ottenuto viene fermentato con conseguente macerazione sulle bucce, rimontaggi e follature della durata di circa 12 giorni. Il vino ottenuto viene poi fatto affinare per 6 mesi in barrique di secondo passaggio e imbottigliato.

Il vino rosso “Furore” della cantina Marisa Cuomo si presenta alla vista con un rosso rubino acceso. Al naso si avvertono note fruttate di ciliegia e di mora di rovo e un piacevole fondo di note speziate e macchia mediterranea. Al palato è molto gradevole e caratteristico, di medio corpo, elegante e caratterizzato da una buona trama fresca e minerale. Il “Furore Rosso”, come tutti gli altri vini della cantina Marisa Cuomo, è un vino che ci permette di assaporare il gusto autentico di un territorio straordinario.

Colore Rosso rubino luminoso

Profumo Note di erbe aromatiche e frutta rossa croccante, con sfumature speziate sul finale

Gusto Di media intensità e struttura, con un sorso fresco ed elegante e un tannino gentile sul finale

produttore: Marisa Cuomo

Vini principali
Furore Bianco
Anno fondazione
1980
Ettari vitati
18
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
109.000 bt
Enologo
Luigi Moio
Indirizzo
Marisa Cuomo, Via Giambattista Lama, 16/18 - 84010 San Michele (SA)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi