'La Segreta Bianco' Planeta 2021

Il vino bianco “La Segreta” è un’espressione giovane, agile e fresca della Sicilia, ottenuta con vinificazione solo in acciaio. Il profilo aromatico è piacevole e delicato, con sentori di fiori di campo, frutta fresca, erbette e agrumi. Il gusto è leggero, rinfrescante, armonico, snello e beverino

8,40 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Sicilia DOC

Vitigni

Grecanico 50%, Chardonnay 30%, Viognier 10%, Fiano 10%

Tipologia

Vini Bianchi

Regione

Sicilia (Italia)

Gradazione alcolica

12.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Nei territori di Menfi e Agrigento, dai vigneti Dispensa, Gurra e Ulmo

Vinificazione

Diraspapigiatura, pressatura soffice, decantazione statica del mosto e fermentazione alcolica in acciaio

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2020
92 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO LA SEGRETA BIANCO' PLANETA 2021

“La Segreta Bianco” di Planeta è un vino bianco ottenuto principalmente da uve Grecanico, autoctono arricchito dalla presenza di altri vitigni, anche internazionali, nel blend finale. Al naso si è avvolti da sensazioni giovanili, in cui si avverte un profilo mediterraneo che richiama la macchia che circonda i vigneti. Equilibrato e fine il palato, in cui la freschezza è ben dosata durante l’intera progressione gustativa. Qualità e prezzo fanno di quest’etichetta un bianco molto interessante, che conferma la tradizione vitivinicola della famiglia Planeta all’interno del panorama vitivinicolo dell’isola.

Questo “La Segreta Bianco” viene realizzato da Planeta partendo da un taglio di uve. Nello specifico a “guidare” il blend troviamo il Grecanico, con un 50%, accompagnato poi da Chardonnay, Fiano e Viognier. Tutte queste varietà crescono in diverse parcelle comprese nei dintorni dei comuni di Menfi e Agrigento, più precisamente all’interno dei vigneti Dispensa, Gurra e Ulmo. Dopo una pressatura soffice degli acini, il mosto effettua una decantazione statica, e la fermentazione successiva avviene in acciaio, a una temperatura controllata di 15 gradi. Rimane a sostare in acciaio per pochi mesi, sino a quando la cantina non procede con l’imbottigliamento.

Il vino “La Segreta Bianco” di Planeta si presenta all’esame visivo con un colore giallo paglierino non troppo carico. Lo spettro olfattivo si tinge di note fruttate e floreali, arricchite da sensazioni che rimandano a erbette fresche e a profumi agrumati. All’assaggio è di corpo leggero, dinamico, con un sorso sempre in equilibrio durante lo sviluppo di una beva appagante e rotonda. Un’etichetta versatile, ideale per accompagnare il bere quotidiano anche grazie al prezzo con cui viene proposta, davvero molto incentivante.

Colore Giallo paglierino tenue

Profumo Agrumato e floreale, con sentori di frutta fresca, fiori di campo, scorza di agrumi ed erbette fresche

Gusto Snello, fresco, armonico ed equilibrato, dalla beva facile e scorrevole

produttore: Planeta

Vini principali
Nero d'Avola, Merlot, Syrah, Cerasuolo di Vittoria, Chardonnay, Fiano
Anno fondazione
1985
Ettari vitati
395
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Alessio Planeta
Indirizzo
Planeta, Contrada Dispensa - 92013 Menfi (AG)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini
  • Frittura di pesce
  • Sushi e Sashimi
  • Antipasti caldi di pesce
  • Pasta al pesce in bianco