'Pfefferer Sun' Colterenzio 2021

Il vino bianco "Pfefferer SUN" è un'edizione limitata dal profilo fresco, agile e giovane, realizzata da un blend di Chardonnay, Pinot Bianco e Sauvignon. Maturata solamente in acciaio, rivela un corredo aromatico fragrante e succoso, in cui emergono note di frutta a polpa bianca, erbe alpine e fiori primaverili. Il sorso scorre con leggerezza e facilità, evidenziando una piacevole aromaticità

9,90 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Alto Adige/Sudtirol DOC

Vitigni

Pinot Bianco, Sauvignon, Chardonnay

Tipologia

Vini Bianchi

Regione

Alto Adige (Italia)

Gradazione alcolica

12.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Terreni ghiaiosi e sabbiosi

Affinamento

Alcuni mesi sulle fecce fini in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

descrizione del 'Pfefferer Sun' Colterenzio 2021

Il Pfefferer “Sun” di Colterenzio è originario dell’Alto Adige. Colterenzio è una cooperativa di circa 300 vignaioli indipendenti nata nel 1960. Grazie a Luis Rafer e la sua esperienza nel Nuovo Mondo, fu possibile nel tempo alzare la qualità delle uve e ridurre la produzione in favore di una maggiore cura e rispetto della materia prima. L’etichetta è caratterizzata da colori tenui e caldi con caratteri corsivi che comunicano eleganza e finezza, in grado di far trasparire la qualità del prodotto in bottiglia.

Il “Sun” Pfefferer di Colterenzio è un blend di uve Sauvignon, Chardonnay e Pinot Bianco coltivate a un’altezza tra i 250 e 550 metri sul livello del mare tra le aree tra Bolzano, Corniano e Appiano. Il clima è caratterizzato da venti gelidi provenienti dalle Alpi e una temperatura più mite grazie all’influenza del Lago di Garda: tale condizione comporta uno sbalzo repentino di temperatura tra il giorno e la notte, portando a piena maturazione le uve. Il suolo è principalmente composto da terreni argillosi, sedimenti calcarei, circa 150 diversi tipi di minerali e roccia calcarea. Le tre varietà di uva sono state raccolte nello stesso momento dell’anno e sono interessate da fermentazione in acciaio; l’affinamento avviene sui lieviti, pratica che comporta un buono sviluppo degli aromi.

Il Pfefferer “Sun” di Colterenzio si presenta nel calice di un giallo paglierino con riflessi brillanti; al naso si sprigiona un bouquet di profumi che spaziano tra la frutta bianca matura combinato con sentori di fiori bianchi ed erbe balsamiche con una finale note pepata. Al palato si presenta fruttato e carico, con un piacevole fresco finale. In abbinamento è ottimo con piatti di mare delicato come carpacci e spigole, ma anche con sushi e stuzzichini a base di pesce e salse.

Prodotto particolare che si presta bene per aperitivi informali tra amici o pranzi estivi in famiglia per scoprire nel bicchiere un vino figlio di una filosofia di lavoro incentrata sulla qualità e dell’unione di più saperi per un prodotto intenso e equilibrato.

Colore Giallo paglierino con riflessi verdolini

Profumo Note di frutta a polpa bianca, sensazioni vinose, vegetali, di erbe aromatiche e fiori di campo

Gusto Molto fresco, fragrante, scorrevole e leggermente aromatico

produttore: Colterenzio

Vini principali
Sauvignon, Chardonnay, Lagrein, Pinot Bianco, Gewurztraminer
Anno fondazione
1960
Ettari vitati
300
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
1.900.000 bt
Enologo
Martin Lemayr
Indirizzo
Cantina Colterenzio, Strada del Vino, 8 - 39057 Appiano (BZ)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini
  • Frittura di pesce
  • Sushi e Sashimi
  • Antipasti caldi di pesce
  • Pasta al pesce in bianco