Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Trento Spumante Rosé Brut Revì 2019
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS

Trento Spumante Rosé Brut Revì 2019

Revì

Il Trento Spumante Rosé Brut della cantina Revì è un rosato prodotto secondo i principi del Metodo Classico che riposa per ben 36 mesi sui lieviti. Alla vista presenta una delicata veste rosa pastello e un perlage fitto e continuo, mentre all'olfatto regala intriganti sensazioni di fragolina di bosco, lieviti e piccole spezie leggere. Al palato è energico e beverino, di una bella beva rinfrescante e una lunga persistenza minerale

24,50 

Caratteristiche

Denominazione

Trento DOC

Vitigni

Pinot Nero 80% e Chardonnay 20%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Prima fermentazione in serbatoi di acciaio e seconda fermentazione in bottiglia secondo i principi del Metodo Classico

Affinamento

36 mesi suoi lieviti

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL TRENTO SPUMANTE ROSÉ BRUT REVÌ 2019

Il Trento Spumante Rosé Brut della cantina Revì è un Metodo Classico prodotto prevalentemente con Pinot Nero e una piccola percentuale di Chardonnay, affinato su lieviti per 36 mesi. Ha il classico profilo degli Spumanti di montagna, che conservano sempre una piacevole e vivace freschezza gustativa, che va a equilibrare perfettamente la struttura e la ricchezza aromatica tipica dei rosé. È un Metodo Classico dalla spiccata vocazione gastronomica, perfetto da degustare a tavola a tutto pasto.

Il Metodo Classico Brut Rosé nasce nel territorio di Aldeno, la zona collinare sotto le pendici del Monte Bondone. Un’area da sempre vocata alla viticoltura, tanto che la leggenda vuole che anche il nome della cantina sia ispirato all’espressione “Re vin” con cui erano famosi nell’antichità i vini di Aldeno. Per certo il Pinot Nero e lo Chardonnay coltivati in queste terre producono alcune tra le migliori basi spumante della regione. La fermentazione delle due varietà avviene separatamente, con utilizzo di vasche d’acciaio e solo dopo un periodo di affinamento di qualche mese si crea l’assemblaggio finale. Il Pinot Nero fornisce alla cuvée struttura, freschezza e ricchezza aromatica e lo Chardonnay contribuisce a donare un tocco di raffinata eleganza. La presa di spuma e la seconda fermentazione avvengono in bottiglia, con un periodo minimo d’affinamento sui lieviti di 36 mesi prima del dégorgement.

Lo Spumante Brut Rosé Revì rispecchia fedelmente lo stile del tipico Metodo Classico trentino, sempre più apprezzato per la sua eleganza, freschezza e finezza espressiva. Nel calice si presenta con una veste rosa tenue, luminosa e brillante. I profumi sono caratterizzati da note di fragoline di bosco, lamponi, ribes rosso, sentori di crosta di pane e sfumature delicatamente speziate. L’attacco al palato è vivace e teso, con un centro bocca dal frutto armonioso, che si distende verso una chiusura fresca e minerale.

Colore

Rosa tenue limpido con perlage persistente

Gusto

Sorso fine, dissetante e piacevolmente minerale nel finale

Profumo

Sensazioni delicate di fragolina di bosco, lieviti e piccole spezie leggere