Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Bianco Montepepe 2020
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda

Bianco Montepepe 2020

Montepepe

Il Bianco di Montepepe è un vino bianco toscano a base di Vermentino e Viognier. È caratterizzato da una bella freschezza agrumata, con profumi di glicine ed erbe aromatiche. Il sorso è elegante, snello, morbido e minerale

24,50 

Caratteristiche

Denominazione

Toscana IGT

Vitigni

Vermentino 70%, Viogner 30%

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Affinamento

10 mesi in acciaio e almeno 12 in bottiglia

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL BIANCO MONTEPEPE 2020

Il Bianco di Montepepe è senza dubbio una delle etichette più interessanti della Costa Toscana. È un blend di Vermentino e Viognier, che sorprende e conquista per eleganza, intensità e immediata piacevolezza. Le vigne si trovano su terrazzamenti sostenuti da muretti a secco, che dai primi rilievi delle Alpi Apuane guardano verso il mar Tirreno, in una zona dal clima particolarmente mite e ventilato, perfetto per ottenere uve di alta qualità. È un bianco capace di interpretare perfettamente il luogo di produzione, coniugando la freschezza montana con la calda armonia mediterranea. Fragrante e fruttato è un compagno ideale per una cena di pesce.

Il Montepepe Bianco nasce in una giovane realtà del territorio, che da una ventina d’anni ha deciso di recuperare terreni molto vocati e già nei secoli scorsi coltivati con la vite. La tenuta si trova nel meraviglioso paesaggio di Montignoso a pochi chilometri dalle spiagge della Versilia. Il bianco nasce da una base maggioritaria di Vermentino, un vitigno da sempre presente nell’area di confine tra Liguria e Toscana, che ama particolarmente il clima caldo, secco e ventoso. L’assemblaggio è completato dal Viognier, una varietà originaria della Valle del Rodano, che esprime bianchi eleganti, morbidi e con uno spettro aromatico caratterizzato da note di frutta gialla matura. Le vigne sono coltivate in una bella zona collinare, con esposizione rivolta a sud e caratterizzata da terre ricche di sabbie. Al termine della pressatura soffice, si procede alla fermentazione in vasche d’acciaio inox. Il vino matura in acciaio per circa 10 mesi prima d’essere imbottigliato.

Il Bianco di Montepepe è la splendida espressione di una terra da sempre vocata per la produzione di grandi bianchi dal volto intenso e mediterraneo. Sintesi di due nobili vitigni solari, regala l’emozione di un frutto ricco e maturo, ben sostenuto da freschezza e sapidità. Alla vista si presenta di colore giallo chiaro con leggeri riflessi dorati. All’olfatto è intenso ed elegante, con un bouquet che ricorda i profumi di fiori bianchi, scorza d’agrumi, fragranze fruttate, sfumature di timo, rosmarino, erbe officinali, erbe aromatiche della macchia mediterranea e un leggero tocco di spezie. Al palato ha un buon corpo è ricco e avvolgente, con un frutto maturo e armonioso, che chiude con un finale di buona persistenza aromatica e piacevole freschezza minerale.

Colore

Giallo paglierino intenso

Gusto

Di bella struttura, elegante, con una buona mineralità e freschezza

Profumo

Fresco, fruttato e fragrante, con sfumature di glicine, agrumi ed erbe aromatiche