Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Mezcal Ancestral Espadin II Barril Real Minero

Mezcal Ancestral Espadin II Barril Real Minero

Real Minero

Il Mezcal Ancestral Espadin II Barril Real Minero è distillato prodotto seguendo metodi artigianali tradizionali del centro Messico, usando i tipici ‘hornos’, forni interrati. Questo mezcal Prodotto con una miscela di due varietà diverse, la Espadin e la Barril, per creare un profilo unico e distintivo. Note affumicate di carbonella,frutta fresca, cenni verdi che ricordano l’erba selciata... Davvero un bouquet complesso. In bocca è morbido ed intenso, persiste la sensazione affumicata dell’agave cotta, sul finale una punta di dolcezza. Prezioso

Caratteristiche

Tipologia

Gradazione alcolica

53.4 %

Formato

Bottiglia 70 cl

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL MEZCAL ANCESTRAL ESPADIN II BARRIL REAL MINERO

Il Mezcal Ancestral Espadin II Barril di Real Minero si configura come un mezcal di eccezionale qualità e purezza espressiva che nasce nello stato di Oaxaca, territorio d’elezione di questo tradizionale distillato messicano. Al contrario del tequila che viene prodotto con solo agave blu, nella realizzazione del mezcal possono concorrere fino a 30 differenti varietà di agave. In particolare, alla base di questa bottiglia si trovano due varietà di agave: l’agave Espadin e l’agave Barril. Il primo rappresenta la varietà più diffusa nello stato di Oaxaca e quindi quella più comunemente impiegata nell’elaborazione del mezcal. Invece, l’agave Barril è piuttosto raro e la pianta, che si caratterizza per gli alti steli, può richiedere ben 15-20 anni per giungere a maturazione.

Espadin II Barril Real Minero Mezcal Ancestral nasce da una combinazione tra gli agave delle varietà Espadin e Barril. Le piante vengono raccolte a piena maturazione, processo che può richiedere anche 15-20 anni, e sono quindi pulite per estrarre il nucleo zuccherino, chiamato “piña” per via dell’aspetto simile a quello dell’ananas. La piña viene quindi cotta in forni tronconici interrati alimentati a fiamma viva ed è successivamente lavorata per estrarre il succo zuccherino contenuto all’interno. Segue la fermentazione alcolica spontanea, al termine della quale la massa viene distillata due volte prima della fase di affinamento di qualche mese in vasi di terracotta.

Il Mezcal Real Minero Espadeiro II Barril Ancestral è cristallino e trasparente. Al naso si avvertono affascinanti sentori di carbonella e fumo, uniti a cenni di erba tagliata e mela verde. Sorso intenso, fumoso e lievemente amabile, caratterizzato da un morbido epilogo gustativo in cui si ripresentano le sensazioni percepite all’olfatto