Prosecco di Valdobbiadene Superiore Extra Dry 'Rive di Campea' Bisol

Il Prosecco di Valdobbiadene Superiore "Rive di Campea" di Bisol è un Extra Dry prodotto da uve Glera che provengono dal vigneto Campea. Ciò che lo caratterizza è la delicatezza degli aromi olfattivi, di fiori bianchi, mela e pera e un'inconfondibile agilità e briosità di beva che lo rende abbinabile a molteplici piatti

12,00 € 14,50 € - 17% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Prosecco di Valdobbiadene-Conegliano DOCG
Vitigni
Glera 85%, Pinot Bianco e Verdisio 15%
Regione
Gradazione
11.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Nel vigneto Campea su pendii a 250 metri di altitudine esposti a sud, sud-ovest
Vinificazione
Vinificato con rifermentazione in autoclave secondo i principi del Metodo Charmat o Martinotti
Affinamento
Alcuni mesi in serbatoi di acciaio

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
Bibenda
Gambero Rosso
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
6°-8°C
Bicchiere
Flute ampio
Flute ampio

Ideale per gli spumanti metodo charmat, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo e l’apertura stretta aiuta la concentrazione dei profumi, che non hanno bisogno di molta ossigenazione per esaltarsi

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere adesso

descrizione del Prosecco Extra Dry Rive di Campea

Il Prosecco di Valdobbiadene Superiore Extra Dry “Rive di Campea” è un’etichetta d’eccellenza della cantina Bisol. È prodotto con il dosaggio più classico e tradizionale del Prosecco Superiore, con uve provenienti da un unico vigneto di particolare pregio, riconosciuto da sempre tra i migliori della tenuta. Il suo carattere raffinato, elegante, fresco e floreale, lo rende uno spumante ad alta vocazione gastronomica.

L’Extra Dry “Rive di Campea” è un Prosecco Superiore di Valdobbiadene che nasce in una delle vigne più belle della tenuta Bisol. Una parcella di 8 ettari, tutta coltivata manualmente, che può vantare una meravigliosa esposizione soleggiata e un’altitudine tra le più alte della denominazione, che garantisce un microclima sempre fresco e ventilato. Le viti sono allevate con il tradizionale sistema a doppio capovolto. Dopo la vendemmia, le uve sono sottoposte a pressatura soffice e il mosto fiore fermenta in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata. La presa di spuma e la seconda fermentazione avvengono in autoclave, secondo il Metodo Martinotti o Charmat, in modo da mantenere ed esaltare gli aromi primari dell’uva.

Lo Spumante Charmat Prosecco di Valdobbiadene Superiore Extra Dry “Rive di Campea” di Bisol è una bellissima espressione della storica vocazione di questo territorio a produrre vini di grande eleganza e piacevolezza di beva. Nel calice ha un colore giallo paglierino con brillanti riflessi verdolini. Il perlage è sottile e continuo. Il profilo olfattivo si caratterizza per delicate note floreali, aromi di frutta bianca, pera, mela e pesca. Il sorso è brioso e vivace con un frutto ricco e succoso e un finale di grande freschezza e sapidità. Uno spumante che apporta un tocco di briosità e allegria agli aperitivi e può accompagnare tranquillamente una cena a tutto pasto.

Colore Giallo paglierino brillante con nuance verdoline e perlage sottile

Profumo Profumi soavi e leggiadri di fiori bianchi, mela e pera

Gusto Giovane, fresco e leggero, caratterizzato da una beva briosa

produttore: Bisol

Vini principali
Prosecco e Cartizze
Anno di fondazione
1542
Ettari vitati
177
Uve di proprietà
100
Produzione annua
1.000.000 bt
Enologo
Desiderio Bisol
Indirizzo
Via Follo, 33 - 31049 Santo Stefano di Valdobbiadene (TV)

Perfetto da bere con

  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Pizza Pizza
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi