Crémant d’Alsace Zero Dosage Binner 2014

Il Cremant d'Alsace "Triple Zero" è uno Spumante alsaziano prodotto con metodo classico senza aggiunta di solfiti, senza dosaggio e senza filtrazioni, affinato sui lieviti per 16 mesi. Esprime grande mineralità e freschezza, con sentori di frutta fresca, fiori bianchi e tipici aromi di panificazione. Vino fatto come una volta con metodi artigianali, Triple A

Caratteristiche

Denominazione
Crémant d’Alsace AOC
Vitigni
Riesling 65% e Pinot Gris 35%
Regione
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti di quarant'anni di età allevati a guyot doppio e coltivati in biodinamica, su terreno limoso e calcareo
Vinificazione
Prima fermentazione in tini di cemento con l'utilizzo di lieviti indigeni e maturazione per 12 mesi. Rifermentazione in bottiglia mediante aggiunta di mosto fresco di Auxerrois secondo il Metodo Classico, senza aggiunta di solfiti, senza dosaggio e senza
Affinamento
16 mesi sui lieviti
Filosofia produttiva
Artigianali, Senza solfiti aggiunti o minimi, Triple A, Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo. Il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

Crémant d’Alsace Zero Dosage: zero solfiti aggiunti, zero dosaggio e zero filtrazioni. Si tratta di uno spumante alsaziano prodotto da Binner, una storica cantina guidata da una famiglia di abili vignaioli che hanno abbracciato i principi della biodinamica, senza nessuna concessione alla chimica di sintesi né in vigna né in cantina.

Il Crémant d’Alsace Zero Dosage viene prodotto con metodo tradizionale, conosciuto in Italia come metodo classico, cioè tramite rifermentazione in bottiglia e successiva sboccatura. Le uve di Riesling e Pinot Gris, raccolte su terreni limosi e calcarei da viti di 40 anni di età coltivate in biodinamica, sono pigiate e posto a fermentare in tini di cemento, a cui segue una sosta di 12 mesi. Nella fase di tiraggio il vino viene imbottigliato con aggiunta di mosto fresco di Auxerrois, un tipico vitigno autoctono dell’Alsazia molto simile al Pinot Bianco, allo scopo di dare avvio alla rifermentazione in bottiglia. Dopo 16 mesi di affinamento sui lieviti avviene la sboccatura, senza nessuna aggiunta di zuccheri.

Il Crémant d’Alsace Zero Dosage di Binner esprime una buona complessità aromatica, arricchita da note di frutta fresca e fiori bianchi su uno sfondo molto minerale. Il sorso rivela tensione, elegante freschezza e sapidità. Si tratta di uno spumante secco ideale per raffinati aperitivi ma che si dimostra in grado di accompagnare l’intero pasto, specie con piatti a base di pesce, risotti e fritture. 

Colore Giallo paglierino brillante, con perlage persistente

Profumo Intenso e minerale, con sentori di frutta fresca, fiori bianchi e crosta di pane

Gusto Secco, teso e incisivo, di bella freschezza e ricca mineralità

produttore: Binner

Vini principali
Riesling, Gewurztraminer
Anno fondazione
1770
Ettari vitati
11
Indirizzo
2, rue des Romains, 68770 Ammerschwihr

Perfetto da bere con

  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure
  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Uova e torte salate Uova e torte salate