Lambrusco 'Neromaestri' Quarticello 2020

"Neromaestri" è un Lambrusco saporito, spensierato e succoso, rifermentato spontaneamente in bottiglia secondo il Metodo Ancestrale. Molto espressivo a partire dal profilo aromatico che si articola su note di lampone, ciliegia, fragola e sottobosco. Al gusto è polposo, asciutto e vinoso, trainato da una vibrante freschezza e un delicato tannino che ne richiamano facilmente un nuovo assaggio. Vino artigianale e biologico

13,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Emilia IGT

Vitigni

Lambrusco Maestri 70%, Lambrusco Grasparossa 30%

Tipologia

Vini Frizzanti

Regione

Emilia Romagna (Italia)

Gradazione alcolica

12.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

A Montecchio Emilia, su suoli argillosi e sabbiosi con presenza di ghiaia in profondità

Vinificazione

Fermentazione alcolica con lieviti indigeni e rifermentazione spontanea in bottiglia secondo il Metodo Ancestrale

Filosofia produttiva

Artigianali, Biologici, Lieviti indigeni,

Note aggiuntive

Contiene solfiti , da agricoltura Italia o EU , Codice Operatore nr. 47456

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
12°-14°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini frizzanti, il cui perlage si sviluppa senza bisogno di un calice con fondo a punta e i cui profumi non necessitano di un calice stretto per essere concentrati ed apprezzati

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

descrizione del Lambrusco Neromaestri

Il ‘Neromaestri’ di Quarticello è un Lambrusco fruttato e piacevolmente rustico, che si distingue per la sua smisurata scorrevolezza e spontaneità. La cantina Quarticello, ubicata in provincia di Reggio-Emilia, rappresenta la piccola realtà artigianale di Roberto Maestri, giovane vignaiolo che persegue una filosofia produttiva naturale tesa a valorizzare l’espressione pura del terroir. Seguendo questo principio, il ‘Neromaestri’ viene elaborato secondo il Metodo Ancestrale, con la presa di spuma che si realizza imbottigliando il vino con ancora una parte di zuccheri naturali da fermentare. Il titolo dell’etichetta si riferisce sia al cognome del suo artefice sia alla varietà di Lambrusco che prevale nell’uvaggio.

Quarticello Lambrusco ‘Neromaestri’ è prodotto da un assemblaggio di Lambrusco Maestri (70%) e Lambrusco Grasparossa (30%), coltivati nel comune di Montecchio Emilia a regime biologico certificato, su suoli argillosi e sabbiosi, con presenza di ghiaia a bassa profondità. La fermentazione alcolica è affidata esclusivamente ai lieviti indigeni e la macerazione sulle bucce dura tra i 6 e gli 8 giorni. In accordo al Metodo Ancestrale, il liquido è quindi posto in bottiglia con ancora parte degli zuccheri da convertire e l’affinamento in vetro si prolunga per circa 6-8 mesi. Lungo tutto il processo di lavorazione il vino non subisce filtrazioni.

Il Lambrusco Quarticello ‘Neromaestri’ possiede una tinta rosso rubino vivace, con perlage ricco e persistente. Il corredo aromatico è definito da note di mosto d’uva, frutti di bosco, succo di fragola e ciliegia e ricordi rustici di sottobosco. Gusto fragrante e secco, dalla spiccata agilità che rende la beva scorrevolissima. Con il suo carattere genuino e conviviale, il Lambrusco ‘Neromaestri’ regalerà gioia ad aperitivi e serate in compagnia.

Colore Rosso rubino vivace con perlage ricco e persistente

Profumo Note di mosto d'uva, succo di fragola e ciliegia, frutti di bosco e ricordi rustici di sottobosco

Gusto Fragrante, secco, agile e conviviale, dalla beva torrenziale

produttore: Quarticello

Ettari vitati
5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
45.000 bt
Indirizzo
Azienda Il Quarticello, Strada Matilde di Canossa, 1- 42027 Montecchio Emilia (RE)

Perfetto da bere con

  • Uova e torte salate
  • Stuzzichini
  • Affettati e Salumi
  • Pizza
  • Pasta sugo di carne
Altri prodotti dello stesso produttore