Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pet-Nat Rosé 'Ein Wildes Glaschen' Zahel 2021

Pet-Nat Rosé 'Ein Wildes Glaschen' Zahel 2021

Zahel

Il Pet-Nat Rosé 'Ein Wildes Glaschen' di Zahel è un vino frizzante rosé prodotto da uve Pinot Nero vinificate secondo il Metodo Ancestrale. Fresco, dinamico e beverino, al palato regala un sorso succoso e vibrante, sorretto da una buona acidità, mentre al naso esprime delicate note di petali di rosa e scorza di pompelmo. Il vino ideale per accompagnare un aperitivo fra amici o una cena a base di delicati piatti di pesce!

Non disponibile

24,50 

Caratteristiche

Vitigni

Pinot Nero 100%

Gradazione alcolica

11 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica spontanea e rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Ancestrale

Affinamento

Breve passaggio in botti di rovere francese

Filosofia produttiva

Artigianali, Lieviti indigeni

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL PET-NAT ROSÉ 'EIN WILDES GLASCHEN' ZAHEL 2021

Il Pet-Nat Rosé “Ein Wildes Glaschen”, proposto della cantina austriaca Zahel, è realizzato in una realtà che ha saputo conservare una dimensione familiare e un antico savoir-faire, gelosamente tramandato dalle generazioni passate. Grazie a un approccio tradizionale e a una intima conoscenza del terroir, Zahel è in grado di produrre una gamma di etichette di eccellente livello, capaci di mettere in evidenza la storica vocazione dell’area di Vienna a una viticoltura di qualità. Il clima fresco, ma ben soleggiato è perfetto per ottenere maturazioni lente e uve dagli aromi intensi.

“Ein Wildes Glaschen” è un Pet-Nat Rosé realizzato da una cantina che lavora seguendo una filosofia rispettosa dell’ambiente e orientata alla produzione di vini dalla forte impronta territoriale, seguendo metodi di vinificazione naturali, con il minimo intervento enologico.  Zahel gestisce una magnifica tenuta di 35 ettari in una zona storicamente molto vocata. Le vigne di Pinot Noir hanno circa 25 anni e sono coltivate nella zona collinare a sud di Vienna, su terreni composti da Flysch di arenaria e rocce calcaree e gessose di dolomia. I grappoli sono pressati in modo molto delicato con un breve contatto con le bucce, solo per estrarre un po’ di colore, profumi e aromi. Il mosto viene vinificato in bianco con fermentazione in vasche d’acciaio inox e utilizzo solo di lieviti indigeni. Dopo un breve affinamento in botti di rovere francese, si procede alla seconda fermentazione in bottiglia secondo il Metodo Ancestrale.

Il vino frizzante Pet-Nat Rosé “Ein Wildes Glaschen” di Zahel esalta le classiche doti di finezza del pinot Noir austriaco, attraverso una rigorosa e attenta vinificazione in rosato, tutta giocata sulla limpida freschezza e sulla cesellata finezza. Alla vista conquista con un luminoso rosa tenue delicato. Il bouquet è fragrante con sottili profumi di fiori bianchi, cenni agrumati di scorza di lime, pompelmo rosa, aromi di lampone, melagrana, ribes rosso, note di erbe officinali e di crosta di pane. Scorrevole, dinamico e vivace, si presenta al palato sapido e succoso, con un finale fresco e di vibrante freschezza.

Colore

Rosa tenue

Gusto

Fresco, equilibrato, vibrante, di buona acidità

Profumo

Delicate note floreali e agrumate, di pompelmo e scorza di limone