Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'Danger 380 Volts' Milan Nestarec 2022

'Danger 380 Volts' Milan Nestarec 2022

Nestarec Milan

"Danger 380 Volts" è un vino frizzante dal carattere energetico ed estremo del vigneron della Moravia Milan Nestarec. Elettrizante come la sua etichetta, questo Pet Nat dall'animo rock è un blend di uve dai vitigni Muller Thurgau, Neuburger e Muscat, ognuno pronto a rilasciare la propria personalità. Dalla beva facile e la bolla fine, si sprigiona al sorso con un'acidità vibrante ed una marcata sensazione, per poi stupire al naso con sentori agrumati di lime, pompelmo e note tropicali. 

30,00 

Caratteristiche

Vitigni

Muller Thurgau 70%, Neuburger 20%, Muscat 10%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.8 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione spontanea in botti di legno da 600 litri per 2 mesi, rifermentazione secondo Metodo Ancestrale

Filosofia produttiva

Senza solfiti aggiunti o minimi, Triple A, Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL 'DANGER 380 VOLTS' MILAN NESTAREC 2022

Danger 380 Volts di Milan Nestarec colpisce immediatamente per il nome originale e per l’insolita etichetta. Ma non fatevi ingannare dal packaging allarmante, questo vino bianco frizzante rappresenta una bevuta leggera e assai piacevole, per nulla stancante. Siamo in Moravia, Repubblica Ceca, terra di recente riscoperta vitivinicola che con l’entusiasmo e la passione di una giovane generazione di produttori vuole fare suo il mondo enoico. Uno di loro è Milan Nestarec, che prosegue il lavoro avviato nel 2001 dal padre e che oggi coltiva 8 ettari vitati, da cui ricava una produzione annua di sole 30.000 bottiglie.

Il Milan Nestarec Danger 380 Volts nasce da un assemblaggio di Muller-Thurgau, Neuburger e Muscat, coltivati su suoli sabbiosi con grande riguardo per il sistema suolo-pianta. Una volta vendemmiate, le uve sono portate in cantina dove fermentano spontaneamente per due mesi in botti di legno da 6 ettolitri. La seconda fermentazione avviene successivamente in bottiglia secondo il Metodo Ancestrale. In cantina non vengono aggiunti solfiti e i vini non subiscono né chiarifiche né filtrazioni, esprimendo in tal modo la massima genuinità del territorio vitivinicolo ceco.

Il bianco frizzante Danger 380 Volts di Nestarec mostra un colore giallo paglierino opaco con bolla fine. Naso interessante dominato da sentori di frutta tropicale e agrumi, con richiami di lime, mandarino, arancia e pompelmo che si fondono con note minerali. In bocca esordisce con una bolla tenue e gentile, vivacizzata dalla sferzante freschezza che lascia il posto al finale minerale, di buona persistenza. La delicatezza e l’immediatezza rendono questo bianco ceco ideale con antipasti non eccessivamente saporiti. Da provare anche in compagnia come aperitivo spensierato.

Colore

Giallo paglierino opaco con bolla fine

Gusto

Bolla delicata e leggera, con ottima acidità, buona persistenza e finale minerale

Profumo

Note salate e di frutta tropicale agrumata come lime, mandarino, arancia e pompelmo